17 / Aprile / 2020

Banca della Marca e nuovo Decreto Liquidità (D.L. n°23/2020) – Prime indicazioni

Banca della Marca e nuovo Decreto Liquidità (D.L. n°23/2020) – Prime indicazioni

 

Fatto salvo il rischio di nuove problematiche di ingorgo informatico (es. click day), presumiamo che dalla prossima settimana ci giungano le conferme attese e si possa quindi procedere alle prime erogazioni di concessioni di prestiti con garanzia 100% del Fondo Centrale MCC a favore di PMI e persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni. L’importo erogabile è calcolato in funzione del 25% dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio depositato o dall’ultima dichiarazione fiscale presentata, ovvero, per i soggetti beneficiari costituiti dopo il 1° gennaio 2019, da autocertificazione dei ricavi.

 

A tal proposito, a garanzia della sicurezza sanitaria ricordiamo che le misure sono attivabili contattando “a distanza” la propria filiale che fornirà le informazioni di dettaglio necessarie. Si ricorda che le filiali ricevono esclusivamente per appuntamento, dopo aver valutato il carattere di urgenza e necessità dell’operazione.

Per una maggiore efficacia, di seguito ricordiamo alcuni aspetti centrali delle altre misure di finanziamento previste dal D.L. n°23/2020:

CON GARANZIA FONDO CENTRALE MCC

  • 90% fino all’importo massimo di 800.000 euro, eventualmente elevabili a 100% con l’intervento di Confidi, calcolati in funzione del 25% dei ricavi - entro il limite di 3,2 milioni di euro - risultanti dall’ultimo bilancio depositato o dall’ultima dichiarazione fiscale presentata, a favore di PMI e destinati a finanziare il circolante, il pagamento di fornitori e/o dipendenti;

CON GARANZIA SACE (non sono ancora noti i tempi di loro attivazione operativa)

  • da 70% a 90% dell’importo del finanziamento, calcolato in funzione del 25% dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio depositato o del doppio del costo del personale certificato dall’impresa, di medie e grandi imprese.

 

E’ importante anche ricordare che le tradizionali misure del fondo centrale MCC con garanzia fino all’80% non sono state sostituite, rimangono sempre operative e prendono in considerazione anche fattispecie aggiuntive.

Banca della Marca è quindi pronta ad interfacciarsi e a valutare le esigenze di Soci e Clienti, anche sulla base dell’evoluzione quotidiana delle disposizioni.

 

#facciamosquadra

#unitisivince

-

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali del prodotto illustrato e per quanto non espressamente indicato é necessario fare riferimento ai fogli informativi a disposizione dei clienti sul sito ed in filiale.

Vedi il file

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su skype
Condividi su email
Chiudi il menu