26 / Novembre / 2021

L’iniziativa “Lode al Profitto” inserita nell’ambito di COOPERATIVAMENTE 2021 valorizza i meriti scolastici dei migliori studenti Soci o figli dei Soci dell’Istituto di Credito di Orsago.

Banca della Marca premia 174 studenti
con borse di studio per oltre 85mila euro

 

L’iniziativa “Lode al Profitto” inserita nell’ambito di COOPERATIVAMENTE 2021 valorizza i meriti scolastici dei migliori studenti Soci o figli dei Soci dell’Istituto di Credito di Orsago.

 

CONEGLIANO, 26 novembre 2021 – Sono 174 i giovani premiati con “Lode al profitto”, l’iniziativa di punta del programma di COOPERATIVAMENTE 2021 attraverso la quale Banca della Marca valorizza i meriti scolastici dei migliori studenti Soci o figli dei Soci dell’Istituto.

COOPERATIVAMENTE è un contenitore di socialità applicata nato con l’obiettivo di promuovere nelle comunità locali la cultura della cooperazione e della solidarietà: in un fitto calendario di eventi che coinvolgono tutto il territorio di riferimento di Banca della Marca, le occasioni di

riflessione culturale, cooperativa ed etica si coniugano con quelle di condivisione e divertimento.

Come durante la cerimonia di premiazione che si è svolta ieri sera a Conegliano presso il Teatro Toniolo, in memoria del conterraneo che dedicò la vita ai valori cristiani cooperativi.

Il Presidente della Banca Loris Sonego ha conferito a 58 diplomati e 116 laureati Attestato di Merito e Borse di Studio di un valore compreso tra i 150 e 800 euro (a seconda del percorso di studi e dei risultati conseguiti), per un ammontare complessivo di 85.700 euro.

Accompagnati dagli intervalli del chitarrista e cantante coneglianese Alberto Visentin, che con la sua “American roots music” ha testimoniato la sua esperienza di musicista in viaggio tra Austin e New Orleans, i ragazzi sono stati chiamati uno ad uno sul palco per raccontare le sfide incontrate lungo il percorso, la passione dietro alla fatica e all’impegno, le speranze e i progetti da costruire dopo il diploma o la laurea.

Dopo aver ricevuto il diploma “Lode al profitto” di Banca della Marca, i beneficiari potranno ritirare l’importo delle borse di studio presso le filiali entro il prossimo 31 dicembre.

L’iniziativa non si è limitata alla consegna delle borse di studio messe a disposizione dal Consiglio di Amministrazione: a coloro che non fossero già correntisti è stato aperto il conto corrente NextGenIT, gratuito fino ai trent’anni, oltre all’omaggio dell’iscrizione per un anno a Marca Solidale, la Cassa Mutua di Banca della Marca che eroga servizi ed iniziative a favore dei soci. Tra queste, il rimborso del 30% delle visite mediche, la possibilità di fruire di prestazioni sanitarie a prezzi agevolati, il Bonus Cultura, che rimborsa il 10% delle spese relative a libri, mostre, musei, cinema, teatro, corsi di formazione e concerti ed infine – per tutti i soci Under 30 – anche il rimborso delle spese relative ai viaggi e alle vacanze.

 

«“Lode al Profitto” è un’iniziativa che da oltre vent’anni ci vede impegnati a valorizzare con borse di studio i giovani talenti del territorio che con dedizione, curiosità e passione hanno conseguito risultati eccellenti, a supporto della realizzazione dei sogni e delle aspirazioni che nutrono per il futuro. – è il commento del Presidente di Banca della Marca Loris Sonego – Seppur in via contingentata, a causa delle vigenti normative anticovid, siamo felici di poter tornare a festeggiare questo appuntamento in presenza, condividendo insieme a questi studenti meritevoli e alle loro famiglie la soddisfazione per i traguardi raggiunti a fronte di tanti sacrifici.

Nel 2019 Banca della Marca ha premiato 122 ragazzi, l’anno scorso 151 e quest’anno 174: un segnale di crescita delle eccellenze scolastiche nella nostra comunità, che non può che renderci orgogliosi e partecipi, nel desiderio di contribuire attivamente al loro futuro di successi».

Vedi il file

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su skype
Condividi su email
Chiudi il menu